lunedì 15 marzo 2010

Panorama di Venezia


Il panorama di Venezia che si può vedere dal Campanile dei Frari è sensazionale. Il panorama di Venezia verso la zona sud della città lo abbiamo già ammirato in un post precedente, Venezia vista dall'alto. Adesso ci possiamo concentrare su un altro panorama di Venezia, quello della zona nord. In linea di massima in questo post ci saranno quindi immagini della città tra i Tolentini e la Chiesa della Madonna dell'Orto, tra i sestieri di Santa Croce, S. Polo e Cannaregio. Passiamo alla descrizione delle foto. Appena sotto al titolo c'è un ampio panorama di Venezia e come in tutti gli altri si potrà ammirare la città sotto ad una coltre di neve. Di seguito le altre immagini. Il chiostro dei Frari, con una splendida vera da pozzo. Esso era un tempo un convento mentre attualmente è annesso all'Archivio di Stato. La Chiesa di S. Geremia nella quale riposa il corpo di Santa Lucia, protettrice dei ciechi. La Chiesa di San Simeon Piccolo, caratterizzata da una enorme cupola verde, si trova di fronte alla stazione dei treni ed è affacciata sul Canal Grande. Campanile e Chiesa della Madonna dell'Orto, a ridosso della Laguna di Venezia e non lontani dalla Casa del Tintoretto. Il Ponte della Libertà che unisce la terraferma a Venezia, assieme al Ponte Ferroviario (quest'ultimo fu inaugurato nel 1846). Termina questa breve rassegna fotografica il panorama di Venezia della zona dei Tolentini e di Piazzale Roma e poi oltre verso la Stazione Marittima e Porto Marghera. Come sempre suggerisco di cliccare le foto per ingrandire le immagini.
Chi volesse mettere una di queste foto nel proprio blog/sito lo può fare a condizione che scriva il nome dell'autore e aggiunga un link verso questo articolo. Si prega di rispettare questi termini d'uso, grazie.










6 commenti:

Les Idées Heureuses ha detto...

Merveilleuses photos, Fausto, on se prendrait presque pour des oiseaux survolant la cité,mais connaissant la légende d'Icare, volant assez bas pour ne pas se bruler les ailes et prendre un bain bien froid dans la lagune!
Bonne semaine!

emilia ha detto...

Buongiorno Fausto,
due foto mi piacciono particolarmente, quella che ha al centro San Geremia tra palazzo Flangini e palazzo Labia, e quella in cui si vede la chiesa della Madonna dell'Orto e la parte alta di palazzo Vedramin Calergi, mi piacciono anche le atri, anche quella con Tolentini e dietro i parcheggi e gli altri edifici d'età moderna. Forse ora il campanile dei Frari è il tuo preferito in assoluto :)

AnnaLivia ha detto...

Merci encore Fausto de ne faire voir cette vue du haut du campanile des Frari! Vraiment superbe!
Buona giornata,
a presto

Fausto ha detto...

Les Idées Heureuses: Si vous saviez combien de fois j'ai envié les mouettes qui peuvent voler sur Venise!
Le Campanile dei Frari est si élevé que les pigeons ne viennent pas à faire les nids.
A bientôt.

emilia: Quelle due sono tra le foto che mi piacciono di più di questa serie.
Il Campanile dei Frari è sempre stato tra i miei preferiti, dopo questa visita lo è ancor di più.
A presto.

AnnaLivia: Grazie mille. Mancano ancora due zone di Venezia da vedere dal campanile dei Frari. Sarà mio piacere pubblicare i post rimanenti.
A presto.

maite ha detto...

J'aime beaucoup cette autre vision de Venise et ce n'est pas toujours facile de repérer ce que l'on connait...bonne journée, a presto !

Fausto ha detto...

maite: Il manque encore deux autres versions. J'espère que vous serez heureuse de les voir aussi.
A bientôt.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails