venerdì 19 febbraio 2010

Informazioni sulla Città


Il mio sito internet di informazioni su Venezia si chiama InnVenice ed è on line dal 5 maggio 2007. Ad esso ho dedicato tanto tempo e passione aggiungendo di mese in mese diverse pagine con contenuti originali. Il mio sito ha anche una versione in lingua inglese, anche se non in tutte le pagine. InnVenice è "artigianale", oppure, se volete, fatto in casa. Lungi da me il vantarmi di aver fatto un sito internet professionale, non è così infatti. Se l'aspetto potrebbe ingannare il visitatore frettoloso, invece InnVenice raccoglie informazioni molto utili su Venezia. Tra le pagine più viste sono quelle dedicate a "come arrivare" in città ma anche quelle che descrivono i luoghi da visitare. I contenuti sono tutti frutto di mie ricerche, specialmente sul posto. Anche la stragrande maggioranza delle foto le ho scattate di persona. Ho deciso di dedicare un post ad InnVenice perchè una settimana fa ha raggiunto la buona (per me) cifra di 150.000 visitatori dalla data della sua creazione. Il sito è in costante crescita, aggiungo solo qualche altra cifra: nell'ultimo mese InnVenice è stato visitato da 16.149 persone (visitatori unici) per una media di 538,3 visitatori al giorno e con un "picco" di 738 visitatori il giorno 12 febbraio 2010. Di recente ne ho modificato il layout, ossia il suo aspetto (colori e caratteri), per cui sono qui a chiedervi gentilmente delle opinioni e dei consigli su come poterlo eventualmente migliorare. Diciamo che come webmaster autodidatta non posso renderlo più professionale, ma c'è ancora un margine sui contenuti. Il vostro aiuto mi serve davvero per sapere quali potrebbero essere delle nuove pagine da inserire nel sito (sto già programmando di aggiungere delle pagine sui musei di Venezia). Vi sarò molto grato per i vostri suggerimenti e accetto di buon grado le critiche, a condizione che siano costruttive. Se riusciremo a migliorare InnVenice, daremo un contributo a coloro che intendono conoscere meglio Venezia, ma soprattutto alle persone che la vogliono visitare per la prima volta. Ringrazio anche chiunque vorrà aggiungere un link a InnVenice nel proprio blog o sito internet (sempre che lo si ritenga interessante). Questo è il suo indirizzo: http://www.innvenice.com.

12 commenti:

AnnaLivia ha detto...

Félicitations Fausto! Je ne savais pas que c'était ton site. Je crois que je l'ai déjà consulté en faisant des recherches sur Venise, il est très intéressant comme ton blog d'ailleurs!
a presto!

Fausto ha detto...

AnnaLivia: Merci beaucoup. Je suis content que vous avez déjà consulté mon site.
A presto.

iRiMiKi ha detto...

Ho visitato il tuo sito. Complimenti, ottimo lavoro! La navigazione è semplice, le informazioni sono facilmente reperibili, colori piacevoli e ad alto contrasto. Insomma, nulla da ridire sull'accessibilità e usabilità. L'unico suggerimento che mi sento di darti riguarda il font: Arial, a mio avviso, è un font troppo inflazionato. Ho fatto una prova con il Trebuchet MS 9pt che a me piace molto: è compatibile su tutte le piattaforme, di ottima leggibilità, bello visivamente e non richiede più spazio rispetto ad Arial. In alternativa potresti provare Georgia e Palatino Linotype (quest'ultimo è meno leggibile, però) Ad ogni modo, è solo un'opinione, secondo me con un font diverso l'impatto visivo del sito migliorerebbe. Un'altra cosa: forse è il caso di inserire un link a qualche mappa: venezia.360map.it, http://maps.venicexplorer.net ecc

VenetiaMicio ha detto...

Bravo pour tout Fausto !
Je ne savais pas que tu avais ce site qui semble très intéressant.
Quant à ton blog, je viens te rendre visite quotidiennement.
A presto
Danielle

Fausto ha detto...

Irina: Grazie per i preziosi suggerimenti, farò delle prove con il font non appena ne avrò il tempo. Penso che inserirò il link a venezia.360map.it nella sezione dedicata ai link.
Buona giornata.

Fausto ha detto...

Danielle: Merci. Alors maintenant vous connaissez aussi mon site sur Venise. J'espère qu'il sera utile à d'autres lecteurs du blog.
A bientôt.

marshall ha detto...

Carissimo sig.Fausto (il Sig., questa volta è in segno di grande rispetto),
ero lontano dal pensare che il sito Inn Venice fosse tutto tuo, anche perchè richiede un impegno di lavoro gravoso e colossale, se addossato ad una sola persona.
Ma, ad ogni modo, sappi che da quando ho scoperto i "tuoi" siti, Inn Venice e Alloggi Barbaria Blog, ogni qualvolta sento in televisione la parola Venezia, mi si drizzano subito le antenne.
E' stato così anche ieri, quando ho sentito al Loggione, su Canale 5, Il Barbiere di Siviglia, rappresentato alla Fenice di Venezia. Mi sono messo subito a scrivere, ed è uscito il post che ti segnalo, pubblicato sul mio blog e su quello aggregato di Aquaeductus. Questo il link
http://storiaaquaeductus.blogspot.com/2010/02/emozioni-di-un-giorno-qualunque.html

Un tuo commento, superfluo dirlo, eleverebbe il valore del post.

Sul mio blog, invece, sto scrivendo una storia a puntate di Milano, omaggio all'azienda in cui ho lavorato (che non esiste più), e mi sono imbattuto in Giacomo Casanova. Mi ero ricordato che ne parlasti in Inn Venice e così ho messo il link nel post, che è questo:

http://ecopolfinanza.blogspot.com/2010/02/unazienda-e-la-sua-citta-6.html

Spiace non aver scritto della Cavalleria Rusticana rappresentata a ridosso di Natale a La Fenice. Sarebbe venuto un pezzo ancor più mirabile, tutto incentrato su quell'opera messa in scena lì a Venezia. Ma non è mai troppo tardi, e chissà. In ogni caso è ancora memoorizzata nella mia testa.

Ciao.
Mario

maite ha detto...

Buon giorno, je viens de consulter votre site InnVenice ; il est bien clair, intéressant, pratique et détaillé. Je ne me rends pas compte si c'est difficile à faire, mais s'il pouvait aussi être accessible en français, ça n'en serait que mieux. A presto !

Fausto ha detto...

Mario: Sei troppo buono, come sempre. In effetti InnVenice è una mia "creatura", nel senso che il sito l'ho sviluppato interamente io, la grafica, i contenuti e le foto. Tutto questo mio progetto mi ha impegnato per parecchio tempo, anche adesso ci perdo delle ore per tenerlo aggiornato. Tuttavia spero di rendere un buon servizio a chi si vuole documentare prima di fare un viaggio nella mia città o a chi desidera solo leggere delle curiosità su Venezia.
Ho letto con piacere il tuo post e vi ho aggiunto un commento.
Come fuori tema vorrei dirti che le pedane per attraversare i ponti
(di cui parlammo qualche mese fa), sono ancora al loro posto oggi, nonostante il carnevale sia già terminato.
Ciao.

maite: Merci beaucoup. J'aimerais vraiment écrire une version française de InnVenice, mais malheureusement je n'ai pas le temps. :O(
A bientôt.

maite ha detto...

Je vous rassure, avec de la bonne volonté, on comprend quand même. Je regarde votre blog tous les jours, et je fais des progrès en italien grâce à vous. Merci, a presto !

marshall ha detto...

Fausto,
sei una persona straordinaria, e mi spiego. Mantenere in vita due blog di così elevata qualità, e così elevato valore culturale, non è da tutti: è solo per persone straordinarie. E mi spiego ulteriormente. Il post che hai letto
(e commentato, e di cui ti ringrazio)
sul mio blog aggregato
Aquaeductus, ha richiesto non meno di quattro ore d'assiduo impegno. I tuoi post, che sono quotidiani e tutti molto o abbastanza impegnativi, quanto tempo portano via alla tua vita privata?
Ma almeno hanno un grande valore educativo che resterà imperituro nel tempo, che andrà oltre il tuo tempo terreno; non come certi blog! (e qui mi mordo la lingua).
Se poi penso che i tuoi blog richiedono sacrifici straordinari: ecco la spiegazione di ciò che all'inizio sarebbe potuto sembrare un complimento salamelloso: il tempo che io dedico ai blog è quasi un passatempo obbligato, per farmi sentire meno gravosa la condizione di "recluso" in casa, ma per te, che mi sembra godi di ottima salute, credo che il tutto ti costi una certa dose di sacrificio in più, rispetto a me. Sacrificio che aumenterà con l'arrivo della bella stagione, quando sarai combattuto tra l'uscire a "scorrazzare" per campi e calli o restare rinchiuso tra le quattro mura a comporre questi piccoli capolavori.
Ciao.
Mario

Fausto ha detto...

maite: Je suis très heureux que la lecture du blog peut vous aider à améliorer votre niveau d'italien.
A presto.

Mario: Grazie ancora di cuore. Un post mi impegna in media per due ore al giorno, senza contare il tempo speso per andare in giro a fare le foto che serviranno ad illustrare l'articolo. Detto ciò, non lo sento un sacrificio ma piuttosto lo vivo con gioia il fatto di aggiornare con frequenza il blog. Nel momento in cui lo dovessi sentire come un peso, probabilmente smetterei di scrivere. Come forse avrai notato dagli orari di pubblicazione dei post, dedico le ore serali (e spesso notturne) all'aggiornamento del blog. Per cui non sacrifico nulla durante il giorno ma perdo sicuramente alcune ore di sonno! Il mio sforzo è volto principalmente a mostrare la mia città come un luogo ancora attivo, dedicando ampio spazio alle sezioni "vivere a Venezia" ed "eventi". Che io ci riesca, non lo so, questo lo rimetto al giudizio dei lettori. Mi piace pensare a questo blog come ad un punto di partenza alla scoperta di Venezia. Vorrei che a chi leggesse anche per caso questo blog venisse la voglia di visitare Venezia per vedere di persona le piccole e grandi meraviglie (che cerco di descrivere, pur con i miei limiti) di questa fantastica e fragile città. Se ci riuscirò anche con una sola persona, sarà stato per me un successo!
Ciao,
Fausto

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails