domenica 5 giugno 2011

Qui la Zampa!


Qui la zampa! E' quello che avrà certamente detto la padrona al suo tenero bassotto. Una ragazza pittore en plein air decide quindi di fare le coccole al proprio amico a quattro zampe. La scenetta si è svolta in Campo San Tomà al termine di una calda giornata primaverile. Su questo campo veneziano calano le prime ombre della sera e presto sarà ora di tornare a casa. Ma il bassotto obbedisce docilmente alla richiesta della padrona e dà la zampa senza esitare, mostrando tutta la sua amicizia.
Il comportamento degli umani non sempre è così socievole nei confronti dei cani. C'è chi li ama e li accudisce, altri invece li trascurano mentre alcuni hanno il coraggio di maltrattarli e persino di abbandonarli. Ma come si fa a non avere a cuore il proprio cane? Chi lascia un cane abbandonato per la strada dimostra insensibilità. Quello che mi colpisce molto dei cani sono i loro occhi. Guardando appunto negli occhi di questi animali vedo qualcosa di molto simile a quello che noi proviamo: gioia, dolore, rabbia, stanchezza ecc.. Chi ha un cane sa bene di cosa io stia parlando. Anch'io ho avuto un cane tempo fa, aveva quasi vent'anni quando è mancato. E il suo ricordo è ancora vivissimo in me. E' stato un amico fedele fino all'ultimo. Come vorrei averlo ancora qui per dirgli: "Qui la zampa!".


3 commenti:

Anne ha detto...

L'amitié des animaux est précieuse et indéfectible; vos images en sont un charmant témoignage.
Anne

ytaba36 ha detto...

My heart has melted!

Fausto ha detto...

Anne: Je suis content que vous pensez comme moi. Je crois que tous ceux qui aiment Venise sont également sensibles aux animaux de compagnie.
Bonne semaine.

Yvonne: It seems that you love pets as much as myself ....
Have a nice week.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails