giovedì 17 febbraio 2011

Sette Nani a Venezia


Sette nani a Venezia. No, non è il titolo dell'ennesimo nuovo film ambientato in città dalla Walt Disney Production. Ma i sette nani in questione sono dei simpatici pupazzi stesi ad asciugare lungo una corda fuori da una casa veneziana. Evidentemente i sette nani avevano bisogno di una bella lavata dopo un uso intenso da parte del legittimo proprietario, di certo un bambino/a.
A dire il vero accanto ai sette nani ci sono anche altri pupazzi stesi ad asciugare il che indica che quel bambino ha proprio la passione per i peluche. Poco più in là si vedono dei panni stesi al vento. Il giorno che ho scattato queste foto doveva essere davvero ideale per stendere fuori i panni e quant'altro. A Venezia non è insolito vedere dei panni stesi fuori dalle abitazioni. Spesso i visitatori ne rimangono meravigliati, come se fosse un fatto raro. Sapeste quante foto mi hanno scattato mentre a mia volta stendevo fuori casa la biancheria. Anche questa è una delle caratteristiche della città, spesso simile ad altre città di mare.


9 commenti:

cothraige ha detto...

Génial! et si tendre...

Pier ha detto...

ahahaha troppo belli :)
anche in questa città di mare spesso nel centro storico i panni stesi attirano le foto dei turisti.
Verrebbe da chiedersi nelle altre città dove facciano ascugare la biancheria ...

AnnaLivia ha detto...

J'adore ces photos!!
Merci de les avoir partagées avec nous Fausto!
Buona giornata!
a presto

Laura ha detto...

Brontolo non sembra molto contento di essere appeso li' in alto con solo una molletta. Gli altri nani sembrano estatici.

Vedere i panni stesi mi fa sempre molta allegria.

iRiMiKi ha detto...

Ci voleva un quiz, chi sa dire i nomi dei sette nani!
Vabbé, rispondo io.
1 Dotto = Doc
2 Eolo = Sneezy
3 Brontolo = Grumpy
4 Cucciolo = Dopey
5 Gongolo = Happy
6 Mammomolo = Bashful
7 Pisolo = Sleepy

E un grande grazie a Fausto per questo simpaticissimo post.

Fausto ha detto...

cothraige: Merci beaucoup.
Bonne soirée.

Pier: Allora oltre al mare, Genova e Venezia hanno un'altra cosa in comune.
E' così comodo stendere fuori casa la biancheria. Se durante le giornate di pioggia la stendo dentro mi si forma una gran quantità di umidità.
Ciao.

AnnaLivia: J'aime montrer des photos un peu inhabituel de Venise.
A bientôt.

Laura: Brontolo deve pur sempre fare la sua parte di eterno insoddisfatto!
Ciao.

Irina: A stento mi ricordo i nomi dei sette nani in italiano, i nomi in inglese non li sapevo proprio. Grazie per avermeli insegnati!
Ciao.

Lili ha detto...

C'est adorable!
Merci pour cette belle scène de vie
Voila un bébé bien gâté!!!

Brissos ha detto...

Anche a Portogallo è una cosa comune, i pani stesi. Credo che è una cosa "normale" dei paesi latini.

Fausto ha detto...

Lili: Une scène inhabituelle pour Venise, mais amusante! Bonne soirée.

Brissos: Sembra proprio di si, allora i paesi latini hanno il "privilegio" di stendere i panni fuori di casa!
Ciao.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails