lunedì 4 ottobre 2010

Archivio di Stato Aperto


Archivio di Stato aperto a Venezia per un giorno intero. Ciò non capita spesso ed io ho saputo che l'Archivio di Stato era aperto solamente grazie alla segnalazione di una fedele lettrice del blog (che ringrazio). Purtroppo ne sono venuto a conoscenza solo la mattina stessa per cui non ho potuto segnalarlo in anticipo alle altre persone che avrebbero voluto visitarlo. L'Archivio di Stato è rimasto aperto domenica 3 ottobre 2010 dalle 9,00 alle 20,00 con visite guidate ogni ora al Chiostro della Trinità, ma anche alla mostre "Le carte del Sultano nell'Archivio di Stato di Venezia" e "Le carte decorate". Questa straordinaria apertura domenicale dell'Archivio di Stato di Venezia è dovuta all'iniziativa a livello nazionale "Domenica di carta, Biblioteche e Archivi si raccontano" che ha permesso a centinaia di visitatori entusiasti di entrare gratuitamente in spazi che di solito sono preclusi al pubblico. Fa sempre piacere trovare aperta la porta dell'Archivio di Stato, e proprio perché succede di rado, non ho voluto mancare di fare la mia visita al primo cortile ma anche al Chiostro della Trinità. Quest'ultimo è infatti tra i luoghi più incantevoli della città. Il Chiostro di Sant'Antonio rimane tuttora inagibile e chiuso alle visite poiché i lavori di restauro sono fermi per mancanza di fondi. Tra le foto dell'articolo vediamo alcune immagini del Chiostro della Trinità con prevalenza sulle statue in marmo dei quattro arcangeli e sull'enorme e bellissima vera da pozzo, datata 1714. Una visita, quella all'Archivio di Stato di Venezia, che non lascia mai delusi ma anzi invoglia a tornarci ancora.










10 commenti:

Yvonne ha detto...

Fausto, how can I get any work done (thank goodness I'm retired!), when you keep plying us with wonders?

Your blog today is, as always, beautiful and full of new information. The well head in the chiostro stirs my envy once more. Peccato, I may never see it!

Your video, about the chiostro, is not working right now; I'll try later.

Grazie mille.

Yvonne ha detto...

The video did play this afternoon, thank you!

emilia ha detto...

Ho avuto la fortuna di vedere il cortile dell'Archivio di Stato e il chiostro della Trinità l'estate scorsa, un giorno di luglio 2009 grazie ad un evento collaterale della 53 Biennale Fare Mondi Making Worlds, ma ho notato molti particolari grazie al tuo post di tempo fa. Dalle foto fatte ieri ho visto che la pianta nella vera da pozzo è un'ortensia, fiore che mi è molto caro perché era tra i preferiti della mia nonna che ne aveva di queste piante una grande fila per tutta la lunghezza della casa, c'erano sette o otto grande piante. Però messa in una vera da pozzo fa un'impressione strana l'ortensia... Bello il chiostro con delle persone... Vorrei pubblicare oggi quelle mie foto dall'alto in cui il chiostro della Trinita è vuoto. Ripeto però, mi ritengo felice di averlo visto d'estate scorsa aperto per visite normali.

maite ha detto...

Encore une belle découverte, merci Fausto, bonne semaine, bon mois d'octobre "inoubliable"... a presto !

Attilio ha detto...

Vorrei segnalare che la mostra che hai citato chiude il 15/10 e, dal sito dell'Archivio di Stato dicono che rimane aperta ogni giorno dalle 10:00 alle 13:00.
Quindi se qualcuno volesse potrebbe ancora aprofittare...
http://www.archiviodistatovenezia.it/index.php?id=72&tx_ttnews[tt_news]=46&tx_ttnews[backPid]=59&cHash=2dd89fb5b9

Attilio ha detto...

Per Fausto: tu che ci sei stato hai avuto modo di capire se accedendo alla mostra si può anche vedere il Chiostro della Trinità ? Oppure il mio commento precedente è stato troppo "ottimistico" ?

Fausto ha detto...

Yvonne: There are so many things to show in this city. And I also want to show you what life is like every day in Venice. I hope one day you will have the opportunity to visit that cloister. You just need a little luck ....
Kind regards.

emilia: Non abitando a Venezia, sei stata fortunata a trovare aperto l'Archivio di Stato. Non capita tutti i giorni un'occasione simile. Aiutami ad avvisare gli altri lettori se avrai notizia di una prossima apertura dell'Archivio al pubblico. Grazie.
Buona serata.

maite: Le mois d'Octobre a eu un bon début, espérons que'il continue comme ça!
A bientôt!

Attilio: Grazie per la preziosa segnalazione, della quale dovrebbero approfittare i veneziani ma anche le persone che soggiornano in città in questi giorni.
Tuttavia credo che l'accesso alla mostra sia consentito solo attraverso la porta vicino al Ponte dei Frari e non venga permessa la visita ai chiostri.
Buona serata.

iRiMiKi ha detto...

Non sapevo dell'apertura dell'Archivio, ma ho scoperto - per puro caso, passando domenica pomeriggio sotto i portici della Libreria Sansoviniana - che era aperta per le visite guidate la Biblioteca Marciana (ex Zecca). E così ho potuto visitare gli uffici labirintici della Biblioteca e vedere gli antichi forzieri della Zecca che sono ancora lì, tra pile di carta, scatoloni e fotocopiatrici. Per avere un'idea di come sono gli uffici della Biblioteca, qui c'è qualche foto: http://picasaweb.google.it/IMikhalevich/BibliotecaMarciana?authkey=Gv1sRgCNSpjdS6z_PQnwE&feat=directlink

Les Idées Heureuses ha detto...

Encore un lieu caché dont vous nous faites profiter; une vie suffirait-elle à découvrir toutes les merveilles de Venessia?
Buona giornata
Martine de Sclos

Fausto ha detto...

Martine: Malheureusement une vie ne suffit pas à découvrir tous les beaux endroits qui cache Venise. Nous devons donc profiter jusqu'à nous avons le temps!
A bientôt.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails