venerdì 19 novembre 2010

Visitare Venezia in Tre Giorni



Visitare Venezia in tre giorni. L'idea è bella ma bisognerebbe avere le idee chiare su cosa fare a Venezia e soprattutto che cosa visitare. Tutto iniziò qualche settimana fa ad opera di un mio anziano ospite proveniente dagli Stati Uniti, che mi chiese: "Se tu potessi andare a Venezia per tre giorni una sola volta nella vita, senza tornarci mai più, cosa vorresti visitare?". Ammetto che la domanda mi trovò impreparato e la mia reazione immediata fu quella di fare gli scongiuri. Però poi dovetti cercare una risposta che potesse soddisfare quel cliente, al quale, con tutta probabilità, non sarebbe mai più stata concessa la possibilità di ritornare a Venezia. E allora con fatica feci un compromesso, elencando sia dei luoghi conosciutissimi tra i quali Piazza San Marco e il Canal Grande ad altri meno noti quali la corte dove è posta Scala Contarini del Bovolo ed il Ghetto e molti altri ancora.
Tuttavia non ho mai tentato prima, sono veneziano e lo sapete tutti, di immedesimarmi nei panni di un turista ("foresto" in dialetto), che abbia a disposizione solo tre giorni per visitare Venezia. Certo gli innamorati di Venezia ci tornano spesso e si fermano almeno una settimana se non di più. Essi inoltre mal sopportano i luoghi frequentati dal turismo di massa e cercano posti più tranquilli e pittoreschi. Inoltre bisognerebbe considerare il periodo durante il quale si vuole visitare Venezia e la sua laguna. E' inutile scegliere l'inverno se vogliamo dedicare una mezza giornata del nostro soggiorno per fare il bagno al Lido. Per contro in estate potrebbe essere frustrante rinchiudersi in un museo con il caldo che fa. Tuttavia vorrei considerare dei periodi ideali come quelli primaverili o autunnali che sono le stagioni preferite dai turisti per visitare la Città dei Dogi. Io ho alcune idee per visitare Venezia in tre giorni, tuttavia questa volta mi serve l'aiuto dei fedeli lettori del blog per elencare i posti della città che loro preferiscono, conosciuti e non. Solo dopo potrò descrivere un tour della durata di tre giorni da effettuare a Venezia, dedicato soprattutto a quelli che vengono in questa magica città per la prima volta. Tra qualche giorno, in base alle vostre indicazioni, scriverò un articolo con le informazioni utili per stare tre giorni a Venezia. Sono certo che sarà di aiuto ai neofiti di Venezia. Allora la domanda che rivolgo a voi tutti è la seguente: "Se doveste andare a Venezia per tre giorni, cosa andreste a visitare e che cosa fareste?"



  

14 commenti:

Yvonne ha detto...

I'll have to think about this more, but, for sure, a vaporetto trip down the Grand Canal, starting at Piazzale Roma, so he/she can get a seat at the front.

Others will no doubt mention just wandering and getting lost, maybe leave this for the last day, so they aren't frustrated and worried about missing out on other things that people have listed.

A stop for a spritz, maybe on the Zattere, at sunset. A cichetti crawl one evening.

The Clock Tower tour isn't often done .. it's worthwhile, if the visitor has an engineering mind. (Or even for just an inquiring mind.)Then, they will appreciate why we hear 132 strokes at mid-day!

The Gesuiti Church on the Fondamenta Nouve; San Giorgio Maggiore, to go up the campanile for a 360 degree view of Venice and the lagoons.

Stroll through Piazza San Marco in the evening, to hear the 'duelling' orchestras.

Alert them to be on the look-out for well heads all over the city, and also those structures built into some of the corners. (Are they to encourage gents to look for a nearby toilet!?)And, have them count how many leaning campanile Venice owns. (Maybe they'll have time for Burano/Torcello and Murano, also.) Oh, and advise them to look at the floors in any church they visit.

OK, let's see what everyone suggests. You'll have quite a list by the end. And, we'll all get some new ideas, I'd say.

emilia ha detto...

Ciao Fausto,
interessante come argomento, ne dedico anch'io un post tra qualche giorno e posso raccontare che cosa abbiamo visistato con mio marito quando siamo stati per la prima volta a Venezia, ci eravamo proprio per 3 giorni. Volevo molto vedere la scala esterna Contarini del Bovolo, ma allora l'ho vista solo da lontano dal campanile di San Marco.

Louis ha detto...

Buon Giorno,
Grazie per la risposta e l'invitazione. Anche a me e ai miei amici farebbe piacere visitarlo quando verremo.
Per tentare di rispondere alla questione, portebbe proporre questo:
Giornata 1:
Mattina: S.Marco ( chiesa y palazzo)
Pomeriggio: Bovolo, poi Arsenale e S. Francisco della Vigna
Giornata2:
Mattina: Accademia e Salute, poi una passegiata sulle Zattere ( cio che permette vedere la Giudecca e il Redenttore)
Pomeriggio:
Canale Grande, canale di Cannaregio, poi la visita del Ghetto
Giornata3:
Mattina:
Zanipolo poi Murano
Pomeriggio:
Torcello. Al rittorno visitare La chiesa dei Gesuiti poi la Cá d'oro...
Ma questo dipende dei gusti di ognuno. Sarebbe utile di conoscere la persona.

Saluti di Digione.Louis.

Oscar ha detto...

Penso sia molto difficile consigliare ad un turista cosa visitare in tre giorni. Ogni guida propone i propri percorsi ed ognuno di noi ha , in base ai propri gusti personali, mete diverse.
Si puo' visitare una città in soli tre giorni? Certo scendendo a compromessi, operando scelte mirate, ma soprattutto evitando il tour de force.
Facendo i debiti conti con le condizioni atmosferiche io organizzerei la visita in questo modo:
Primo giorno: camminare per la città cercando, il piu' possibile di perdersi.
Secondo giorno: visitare cio' che è maggiormente consigliato da tutti: San Marco e almeno due musei.
Terzo giorno: visitare una Scuola grande e poi perdersi ancora per Venezia.
Ciao

maite ha detto...

Le grand Canal avec le vaporetto 1,San Marco, rejoindre San Stefano par le campo San Moïse, campo San Angelo, Campo Manin, (Bovolo), Campo San Bartolomeo, San Apostoli, Santa Maria dei Miracoli, Zanipolo.

Matinée vers Burano, déjeuner à Mazzorbo ; retour, aux Fond. Nove prendre le 51, arrêt aux Zattere, promenade jusqu'à la pointe de la Douane, la Salute, traversée jusqu'à San Marco,vue du haut du campanile, marche jusqu'à l'Arsenal.

Rialto, marché ; vers San Polo et Frari et refaire le tour de Venise en bateau.
Pour la première fois, et en juste trois jours, je ne visite pas de musées ; je profite au maximum de la beauté de Venise.
Moi, je fais des kilomètres par jour quand je suis à Venise et j'en profite au maximum ; je pars tôt le matin, je ne perds pas de temps au restaurant...(arrêts obligés pour cappucine, prosecco, spritz, prosecco, gelatti, cichetti, tramezzini) mais tout dépend du rythme de chacun...
Bon week-end, a presto !

Anne ha detto...

Mon programme: faire comme on veut, de toute façon on y reviendra plus longtemps.
Anne

Fausto ha detto...

Ai lettori: Ringrazio tutti per il vostro contributo. Le preziose informazioni esposte nei commenti saranno utilizzate per un prossimo post che conterrà le indicazioni per un soggiorno di tre giorni a Venezia.
Buona serata.

Aux lecteurs: Je vous remercie tous pour votre contribution. Vos précieuses informations seront utilisées pour un futur post qui contiendra les indications pour un séjour de trois jours à Venise.
Bonne soirée.

To the readers: Thank you all for your contribution. Your valuable information will be used for a future post that will contain the indications for a three-day stay in Venice.
Kind regards.

f.veneta ha detto...

3 giorni è pochissimo !in più di San Marco e Rialto ,il mercato di Rialto alle prime ore del mattino,il campanile di san giorgio e un solo museo :la ca Rezzonico ,una bella casa veneziana del settecento .

Rayna ha detto...

Per me ad ogni visita una delle esperienze più belle è
1) prendere il vaporetto e fare più volte il Canal Grande

1° giorno
-San Marco dall'esterno
-a piedi San Marco e le calli Castello, San Polo
-spritz/bianchino al Rialto (San Polo),

2° giorno
-al mattino presto San Marco - interno e Loggia
-spritz zona S. Zaccaria
-pranzo come si deve in un locale consigliato
-a zonzo per le calli

3° giorno
-il mercato del pesce al mattino presto
-vaporetto per Murano/Burano per vedere il contrasto con Venezia
oppure
in alternativa - Fondamenta Nove
-a zonzo per le calli, spritz, cena

Niente musei per le prime 1-2 volte a Venezia, salvo pioggia incessante - in questo caso Cà d'Oro o Palazzo Franchetti

Rayna ha detto...

in realtà volevo proporre come museo Cà Rezzonico, ma ho scritto Cà d'Oro

Anonimo ha detto...

Primo giorno : Arsenale / Riva degli Schiavoni / Palazzo Ducale / Basilica

Secondo giorno : Linea 1 da San Marco alla Ferrovia / Ghetto / Madonna dell'Orto / San Alvise

Terzo giorno : I Frari / San Rocco / Ca' Rezzonico.

Condorcet.

Fausto ha detto...

f.veneta, Rayna e Anonimo: Anche le vostre preziose indicazioni verranno prese in considerazione per costruire un itinerario di tre giorni a Venezia.
Ciao.

Tour in barca a Venezia ha detto...

Sarete in grado di vedere un sacco di punti di riferimento in tre giorni, ma non è sufficiente per ottenere soddisfatte essere la bellezza radiante di questo luogo.

hotel venezia aeroporto ha detto...

Non esitate ad avere la possibilità di visitare Venezia, si trasformerà in ricordi tutta la vita di sicuro.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails