mercoledì 22 maggio 2013

Gabbiotto in Piazza San Marco


Un "gabbiotto" in Piazza San Marco lo si può vedere da qualche tempo. Tale gabbiotto è posto esattamente alla base del Campanile di San Marco, rivolto verso la Piazza. Esso altro non è che un punto vendita, la cui insegna è: "Venezia Official Store". In effetti il gabbiotto sembra creato apposta per fare concorrenza ai banchetti di Piazza San Marco. Questi ultimi non hanno gradito, visto anche il periodo di crisi e l'accresciuta concorrenza. 
Il risultato è stato una lunga coda di polemiche tra l'amministrazione comunale ed il gruppo Facebook "Via il Gabbiotto dal Campanile", che vanta, al momento in cui scrivo, oltre 7200 membri. Non mi voglio certo avventurare in questo scontro frontale tra due parti molto distanti tra loro. Comunque, a mio avviso, questo gabbiotto in Piazza San Marco è antiestetico e porlo sotto al Campanile è stata proprio una sciocchezza. L'amministrazione comunale ha fatto sapere che toglierà il gabbiotto dopo il 18 agosto, ma il gruppo Facebook non demorde e lo vuole via subito. Staremo a vedere come andrà a finire questa stucchevole vicenda. Nel frattempo qualcuno potrebbe richiedere il permesso di aprire nello stesso posto una rivendita di vini, al tempo della Serenissima infatti vi erano dei negozi che offrivano mescite di vino. Da qui l'espressione veneziana andiamo a bere "un'ombra". Ossia bere un bicchiere di vino all'ombra del Campanile di San Marco.
Gabbiotto permettendo.


7 commenti:

stephanie dupont ha detto...

ciao fausto..e veramente brutto questo gabbiotto e messo in un posto dove non ha luogo di stare...anch io dico via il gabbiotto subito,e mettiamoci a l ombra....!!buona giornata....

Elio ha detto...

Naturalmente sono andato a vedere le foto della Vogalonga, che, purtroppo per me, non sono mai riuscito a fare ed ormai penso sia troppo tardi. Per quanto riguarda il gabbiotto, se fosse stato il 1 aprile, avrei pensato ad un'altro dei tuoi pesci, ma visto che non lo è, vorrei slo trovare chi ha avuto l'idea per dirgli cosa ne penso a quattrocchi. Scusa la lunga assenza, ma se vai da me capirai perché. Buonanotte.

zac ha detto...

Quando la realtà supera la fantasia... i tornelli sul ponte di Rialto da te immaginati sarebbero stati meno osceni di questo gabbiotto.
Sempre grazie tantissime per i tuoi post e le tue bellissime foto.

Nathanaëlle ha detto...

Quel cauchemar ce stand devant le Campanile ! Hélas, quelle stupide idée...
Belle nuit tout de même Fausto

Sergio ha detto...

ORRENDO!!!
Saluti
Sergio

Claudio ha detto...

Ho già firmato una petizione on line per rimuovere l'inopportuno scatolone.
Ciao.

luci ha detto...

Qualcuno taglia i cavi di ancoraggio del gabbiotto ma qualcun altro ci comunica che gli affari vanno a gonfie vele e che le vendite dei biglietti dei musei, dell'Actv e delle mostre registrano un'impennata. Che facciamo? Non si potrebbe cambiare l’aspetto estetico “ de sto gabioto” !
Ciao Luci

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails