lunedì 8 aprile 2013

Barchette di Carta


Le barchette di carta sono facili da fare e divertenti da guardare quando sono in acqua. Devo ammettere che non ho visto troppe barchette di carta nei canali di Venezia negli ultimi tempi. Quindi quando ne ho notato un gruppo in un rio del centro storico sono rimasto sorpreso. Ho subito pensato che quelle barchette di carta le avesse gettate in acqua un adulto per far sorridere un bambino. 
Tuttavia non c'era nessuno sulle rive vicine e questo ha dato un pizzico di mistero alla scenetta, poiché non credo che le barchette di carta possano resistere a lungo a contatto con l'acqua. Chissà, forse erano state gettate da un balcone. Ammirarle poi sul riflesso delle case veneziane mi è davvero piaciuto. Quello che vedo nelle mie passeggiate in giro per la città non finisce mai di stupirmi. Io vedo Venezia come un luogo incantato.
Anche in quelli che appaiono come dettagli poco significanti.





7 commenti:

podi -. ha detto...

Sono barchette che da anni navigano per i canali... Ogni tanto si radunano per fare una passeggiata insieme (Venezia è davvero un luogo incantato...)

podi-.

stephanie dupont ha detto...

forte le barchette..!!!siii,venezia riserva sempre qualche sorpresa in ogni passeggiata,e una citta magica...ciao fausto..

Les Idées Heureuses ha detto...

La dernière photo: meravigliosa!!!

zac ha detto...

Grazie per questi post e complimenti per le belle foto!

Sergio ha detto...

I riflessi dei canali e le barchette fanno sì che le foto sembrino quadri.
Bellissime!!!

Graziella ha detto...

Fausto: ci sono due oggetti:un pezzo di carta e acqua. Dove cé l'incanto?? Nella forza d'una luce speciale del´anima di chi le bardano e trasforma una semplice imagine in un incanto!!! ottima astrazione la tua! Complimenti!
Graziella, d'Argentina

Fausto ha detto...

podi: Mi piace credere che sia davvero così. :O)
Ciao.

stephanie dupont: Anche la tua testimonianza conferma la mia impressione.
Buona serata.

Les Idées Heureuses: Merci beaucoup.
Bonne soirée.

zac: Grazie mille a te!
Ciao.

Sergio: Anche a me danno la medesima impressione.
Buona serata.

Graziella: Le magie di Venezia continuano ad incantarci.
Ciao.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails