sabato 30 giugno 2012

Bolle di Sapone


Le bolle di sapone, si sa, fanno la felicità dei bambini. E se le bolle di sapone hanno una dimensione extra large, allora, il divertimento è assicurato. Ho assistito ad alcuni momenti di allegria, durante questo inverno, mentre passavo per Campo San Polo. Un simpatico giovanotto si cimentava a fare delle bolle di sapone davvero enormi, per la gioia dei bimbi che normalmente frequentano la zona. Essi se la spassavano un mondo e tentavano di saltare per scoppiare le bolle di sapone che il giovanotto dalla capigliatura rasta creava con una certa fatica. 
La tentazione di scoppiarle era troppo grande, ai bambini non bastava ammirarle, e le bolle duravano solo per qualche secondo. Ben poche resistevano ai monelli, una di esse ha quasi dato l'impressione di voler giocare con una statua di marmo posta sul muro esterno della Chiesa di San Polo (vedi ultima foto). Il ragazzo con la speciale attrezzatura per le bolle di sapone giganti quel pomeriggio si è intrattenuto a lungo con i bambini ed ha garantito loro alcuni momenti di spensieratezza e intrattenimento.
Senza chiedere nulla in cambio.


2 commenti:

ytaba36 ha detto...

Isn't it the simple things that bring extra joy! That young man is to be congratulated for his efforts. I'll bet you were smiling! (And, I liked the last photo, Fausto.)

Fausto ha detto...

Yvonne: The young man is really nice with children. I was smiling: I enjoyed the performance!
Have a nice week.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails